Knowledgebase: Email
Ho provato ad inviare una mail ad un sito da voi ospitato e sono stato bloccato. Perchè Cosa devo fare?
Scritto da - NA - il 23 April 2007 09:36 AM
PianetaHosting, per far fronte al fenomeno dello spamming, utilizza sui suoi server il software SpamAssassin e si avvale dell'aiuto di blacklists di terze parti per risurre al minimo suddetto fenomeno.

Se stai leggendo questa pagina perchè sei stato bloccato dal nostro mail server, ti preghiamo di leggere quanto segue.

Se sei stato bloccato dal filtro "LBL, BSHL o BSAL":

Devi contattare il nostro supporto tecnico e richiedere che il tuo indirizzo email venga cancellato dalla blacklist. Per far ciò, invia una email ad abuse [AT]@[AT] pianetahosting.com .

Se sei stato bloccato dal filtro "ORDB":

Devi leggere le FAQ riportate all'indirizzo http://www.ordb.org/faq/ e controllare perchè l'IP con cui hai inviato la mail è stato inserito nella blacklist http://www.ordb.org/lookup/ .

Attenzione: potrebbe darsi che non sia stato inserito nella blacklist il TUO indirizzo IP, ma quello del tuo provider!

(ORDB sta per "
Open Relay Database" e prottegge il nostro mailserver dalla ricezione di posta inviata da server "open relay" insicuri, molto usati da spammer per l'invio delle email)

Se sei stato bloccato dal filtro "SPAMHAUS":

Devi leggere le FAQ riportate all'indirizzo http://www.spamhaus.org/sbl/sbl-faqs.lasso e controllare perchè il tuo indirizzo email è stato inserito nella blacklist http://www.spamhaus.org/

Se sei stato bloccato dal filtro "SPAMCOP":

Devi leggere quanto riportato all'indirizzo http://www.spamcop.net/ e controllare perchè l'IP con cui hai inviato la mail è stato inserito nella blacklist http://spamcop.net/reported.shtml .

Se sei stato bloccato dal filtro "SORBS":

Devi leggere quanto riportato all'indirizzo http://www.de.sorbs.net/overview.shtml e controllare perchè l'IP con cui hai inviato la mail è stato inserito nella blacklist http://www.de.sorbs.net/lookup.shtml .

Attenzione: potrebbe darsi che non sia stato inserito nella blacklist il TUO indirizzo IP, ma quello del tuo provider!

Se sei stato bloccato dal filtro "NJABL":

Devi leggere quanto riportato all'indirizzo http://www.njabl.org/enduser.html e controllare perchè l'IP con cui hai inviato la mail è stato inserito nella blacklist http://njabl.org/listing.html.

Se sei stato bloccato dal filtro "CBL":

Devi leggere quanto riportato all'indirizzo  http://cbl.abuseat.org/ e controllare perchè l'IP con cui hai inviato la mail è stato inserito nella blacklist  http://cbl.abuseat.org/lookup.cgi .

Se sei stato bloccato dal filtro "OPM":

Devi leggere quanto riportato all'indirizzo http://opm.blitzed.org/info e controllare perchè l'IP con cui hai inviato la mail è stato inserito nella blacklist.

ESEMPI DI MESSAGGI D'ERRORE

1.

Your message did not reach some or all of the intended recipients.

Subject: RE: Oggetto

Sent: 11/26/2002 11:04 AM

The following recipient(s) could not be reached:

utente@dominio.com on 24/05/2007 11:04 AM

The e-mail system was unable to deliver the message, but did not report a specific reason. Check the address and try again. If it still fails, contact your system administrator.

Email bloccata da ORDB - per sbloccare vedi http://www.pianetahosting.com/spamblock.html

2.

Your message did not reach some or all of the intended recipients.

Subject: RE: Oggetto

Sent: 11/26/2002 11:04 AM

The following recipient(s) could not be reached:

utente@dominio.com on 24/05/2007 11:04 AM

The e-mail system was unable to deliver the message, but did not report a specific reason. Check the address and try again. If it still fails, contact your system administrator.

Email bloccata da LBL- per sbloccare vedi http://www.pianetahosting.com/spamblock.html

Il primo esempio indica che la email inviata è stata bloccata dal filtro ORDB, mentre il secondo esempio indica una email che è stata bloccata utilizzando un filtro impostato direttamente da PianetaHosting.
(255 vote(s))
Helpful
Not helpful

Commenti (0)
Inserisci un nuovo commento
 
 
Nome e Cognome:
Email:
Commenti: